mercoledì 26 gennaio 2011

Akcelrod... un Mito



Greg Akcelrod:

Centrocampista offensivo carismatico e dal grande talento;
Un classe 82 che ha militato nel Racing Club de France e nella blasonata formazione del Paris Saint Germain;
Collabora con Lance Armstrong nell'associazione benefica Livestrong;
Ha fatto dei provini nell'Inter, nel River Plate e in altre importanti società;
Per le sue qualità c'è chi lo chiama “Gregorinho”;
Un giornalista l'ha definito il nuovo Pep Guardiola.

Vi ricordate di questo fenomeno del calcio francese?

No... Appunto

E' TUTTO FALSO!

Questa è l'incredibile storia del “calciatore” francese Greg Akcelrod, centrocampista dilettante che si è costruito una carriera al computer e ha strappato un contratto, poi invalidato, con il CSKA Sofia. Siamo nel 2008 e il ventiseienne Akcelrod, deluso per l'ennesimo provino andato male, decide di dare una svolta alla propria deludente carriera.Inizia a creare un sito web personale millantando esperienze in squadre blasonate come il Paris Saint Germain e grazie all'aiuto di amici ritocca delle foto, si fa intervistare, modifica articoli di giornale e inventa un curriculum sportivo di tutto rispetto.Le note pubblicate all'inizio di questa rubrica sono solo parte del mondo creato dal “truffaldino” Greg che con grande impegno si offre a molti club più o meno blasonati al fine di realizzare il sogno della vita e cioè fare il calciatore professionista.

Ed ecco che arriva l'interesse del CSKA Sofia (giugno 2009), squadra di ottimo livello e dal passato glorioso. La formazione di Sofia si fa ingolosire da un giocatore così adulato, almeno sui giornali, e decide di fargli firmare un contratto da professionista. Dopo avergli dato tutto il materiale d'ordinanza lo prepara a partire con la squadra nel ritiro estivo in Austria e lo presenta ai tifosi, incuriositi dal frencese di cui non avevano mai sentito parlare.All'epoca si potevano trovare informazioni su Akcelrod, debitamente taroccate, dove si adduceva l' interesse di squadre come il Napoli e il River. Si parlava del talento di Greg, definito da un “giornalista” come un campione dai piedi carioca e dei suoi trascorsi nel Paris Saint Germain.

Un tifoso del CSKA Sofia però, non soddisfatto del materiale web, decide di scrivere in un forum di tifosi del PSG volendo saggiare l'importanza che Akcelrod ha riscosso nella compagine della capitale francese durante la sua militanza in rosso-blu.La risposta dei tifosi francesi è stata di ulteriore curiosità e stupore non riuscendo a ricordare alcun atleta dal nome di Akcelrod. Il tifoso bulgaro continua la sua ricerca senza risultato e decide di segnalare questa situazione alla propria squadra.
Sono passati due giorni dalla firma di Akcelrod e il CSKA Sofia scopre la truffa. Un tifoso, molto più attento dei dirigenti della sua squadra del cuore, ha svelato l'inganno e la società di Sofia invalida il contratto e caccia il francese. Viene fuori che il presunto campione transalpino ha sostenuto solo dei provini con club della terza e quarta divisione francese, senza peraltro essere stato preso. L' unica segnalazione della tv francese TF1 si ha quando si scopre che il nome di Greg esce esclusivamente perché egli ha partecipato alla trasmissione “Tournez Manége” per trovare l'anima gemella”.

Un tifoso troppo appassionato ha evitato un “bidone” alla sua squadra, ma non certo una figuraccia.
Potevamo vederlo anche in Italia, dato che la Gazzetta dello Sport del 9 aprile 2008 lo dava come vicino al Cagliari.
Non si conosce ora la situazione di Gregory Akcelrod ma ci piace pensarlo in camera con Messi a discutere di quando Zidane in nazionale gli aveva pronosticato il Pallone d'Oro. Anche questo è calcio...

Ecco Akcelrod con la maglia del CSKA Sofia. Indossata solo per due giorni.


Trova le differenze.


-Per chi è interessato ad ingaggiare Akcelrod ecco il suo sito: clicca qui.

--

3 commenti:

  1. Incredibile questo è il "Gullo" Francese. Direi mitico lui che ha saputo "fregare" una società come il CSKA.

    RispondiElimina
  2. Matteo "big"26 gennaio 2011 21:47

    Cacchio ha anche un bel sito sto pagliaccio...

    RispondiElimina
  3. Lo vojo nella mia squadra de calcetto

    RispondiElimina


Le scommesse sportive in Italia sono un fenomeno sempre più diffuso tra gli appassionati di sport


Punta sull'Udinese di Pawlowski su Bwin