martedì 11 gennaio 2011

Concluso il sondaggio: "Chi è il difensore centrale del futuro"? ...David Luiz



L'esito del sondaggio lanciato da ProssimiCampioni su quale sia il giovane centrale difensivo con maggior talento, vede sulla vetta più alta del podio David Luiz Moreira Marinho, semplicemente noto come David Luiz.
Dopo Pato (votato dai nostri lettori come il "miglior 89 in circolazione" nel sondaggio conclusosi venerdì 10 dicembre 2010), un' altro brasiliano risulta essere il più votato in un testa a testa che l' ha visto prevalere di poco all'italiano Andrea Ranocchia.
Il difensore del Benfica e della nazionale brasiliana è considerato un vero e proprio prodigio della difesa e non a caso è seguito dalle grandi d'Europa.
Perché David Luiz ? (Forniamo alcuni dati)
- David Luiz debutta a 16 anni dalle giovanili del Vitoria (di Salvador in Brasile) in prima squadra collezionando nel 2004-2006 47 presenze e addirittura 7 goal. La crescita del giovane difensore gli consente di ricoprire ottimamente non soltanto il ruolo di centrale ma anche quello di terzino sinistro e le eccellenti prestazioni gli valgono la convocazione nella vincente Under 20 brasiliana campione del Sudamericano 2007 in Paraguay.
Il Benfica dopo aver stilato ottime relazioni su David Luiz strappa un prestito semestrale al Vitoria e lo porta a Lisbona. Con la maglia delle Aguias (le aquile) ha collezionato un totale di 73 presenze dal 2007 ad oggi (4 goal), debuttando in Europa League e Champions League.
David Luiz ha indossato la maglia della selezione verdeoro Under 20 per 24 partite e dal 2010 è in pianta stabile nel Brasile dei grandi (3 presenze). Con Thiago Silva forma la coppia di difesa del Brasile che nel 2014, secondo i brasiliani, dovrà accaparrarsi l'edizione in casa dei Mondiali di calcio.

Ecco le percentuali del sondaggio "Chi è il difensore centrale del futuro" scaduto l'11 gennaio 2011:

1) David Luiz (32 %)
2) Andrea Ranocchia (27 %)
3) Mamadou Sakho (15 %)
4) Neven Subotic (7 %)
5) Leonardo Bonucci (7 %)
6) Victor Ruiz (5 %)
7) Micah Richards (4 %)
8) Mats Hummels (0 %)

Ranocchia e Sakho sono dei grandissimi talenti e hanno tutto per poter spodestare David Luiz. Il primo ora è in una squadra importante come l'Inter con la speranza che giochi e si imponga anche in chiave nazionale, il secondo probabilmente a giugno andrà in una grande d'Europa ed è davvero un giocatore molto promettente con già grande esperienza. Noi di ProssimiCamponi ci teniamo ad esprimere la nostra stima anche per il serbo Neven Subotic che sta guidando il Borussia con prestazioni eccezionali.
In David Luiz hanno prevalso la maggior esperienza internazionale e il maggior appeal scaturito da grande interesse mediatico (sono mesi che i giornali di tutto il mondo ne parlano accostandolo alle Big).
-Siamo molto soddisfatti per la partecipazione al sondaggio ancor più numerosa della precedente e vi ringraziamo.

-- Il prossimo sondaggio, a cura di ProssimiCampioni, vi chiede: " Chi è l'allenatore emergente più interessante"?
La scelta andrà tra allenatori giovani che stanno ottenendo risultati inaspettati attraverso grande gioco e personalità.
ProssimiCampioni ha selezionato: Roberto Di Matteo (West Bromwich), Jurgen Klopp (Borussia Dortmund), Thomas Tuchel (Mainz), Juan Carlos Garrido (Villareal), Unai Emery (Valencia), André Villas Boas (Porto), Rudi Garcia (Lille), Laurent Blanc (C.t Francia).

8 commenti:

  1. Bonucci è il più forte. E' lui il nuovo Nesta. Non Ranocchia... Ranocchia è bravo ma Bonucci è un gradino sopra. David Luiz è bravo ma in Italia è tutta un'altra storia. Lo vorrei vedere con gente come Di Vaio, Ibra, Eto'o, Del Piero, Quaglia... Dai... Altro che Portogallo. Luiz è troppo pompato.
    Bonucci leader

    RispondiElimina
  2. Cosa vedono i miei occhi.... Bonucci un gradino sopra Ranocchia?
    Mi sta bene Luiz che sarà pompato dai giornali, ma è davvero fortissimo. Dire che Bonucci è un gradino sopra Ranocchia vuol dire non capire nulla di nulla di calcio. Sarò troppo interista ma tu sei troppo rubentino Robi. I risultati mi vanno anche bene, complimenti a prossimic...
    dire che Bonucci è come Nesta è come dire che Muntari ha i piedi di Rivera... Ma va va..
    Forza Inter

    RispondiElimina
  3. bONUCCI è più forte di Ranocchia. Punto e stop. Questa è la mia opinione emi sta sul *zzo che tu dici che nn capisco nulla di calcio. Capirai più tu di calcio checco...
    E comunque pure Sakho e Subotic sono più forti di Ranocchia.
    CIAO

    RispondiElimina
  4. E Bonucci se guardi bene potenzialmnte ha l'anticipo di Cannavaro e il fisico di nesta. Ranocchia è lento

    RispondiElimina
  5. haaaaaaahaaahaaa confermo... Non capisci nulla di calcio.
    Bonucci avrebbe l'anticipo di Cannavaro e il fisico di Nesta?? Mancava questa... Bonucci è un buon difensore ma non diventerà mai un Cannavaro tanto meno un Nesta.
    Ranocchia ha tanto da imparare ancora per diventare come Nesta, che è il più grande difensore italiano, ma potrebbe diventare come lui se lavora tanto e bene.

    RispondiElimina
  6. Massi...adm. del Blog16 gennaio 2011 15:25

    a Checco e Robi:

    Ragazzi ci fanno piacere i commenti ma vi prego che la cosa non degeneri. Il confronto deve rimanere entro certi limiti al di là di qualsiasi opinione e punto di vista. Per favore!

    RispondiElimina
  7. Micah Richards è un terzino destro!!!

    RispondiElimina
  8. Fez - Adm. del Blog19 maggio 2011 02:33

    Micah Richards è sia un terzino destro che un difensore centrale.

    RispondiElimina


Le scommesse sportive in Italia sono un fenomeno sempre più diffuso tra gli appassionati di sport


Punta sull'Udinese di Pawlowski su Bwin