venerdì 15 luglio 2011

Lorenzo Insigne


Nome: Lorenzo Insigne
Data di nascita: 4 Giugno 1991, Frattamaggiore
Nazionalità: Italia
Altezza: 1,64 cm
Piede preferito: Destro
Squadra: Napoli – Serie A italiana
Ruolo: Trequartista, ala, seconda punta
Valore: 600.000 €


Dopo il fallimento del 2006 il Napoli ha dovuto ricostruire quello che veniva considerato uno dei migliori vivai del calcio italiano che aveva sfornato l'ex Pallone d'Oro Fabio Cannavaro. Dopo anni di anonimato, ecco il primo grande talento delle Giovanili del Napoli: Lorenzo Insigne.

Insigne, nato a Frattamaggiore (NA), esordisce in Serie A nel 2010 dopo essere stato il perno della Primavera del Napoli. Nel giugno dello stesso anno passa in prestito alla Cavese, dove colleziona 10 presenze e comincia a far vedere le sue immense qualità. Nel Luglio del 2010 passa nuovamente in prestito al Foggia dove diventa titolare con Zeman come ala sinistra nel tridente d'attacco. Impressiona sin da subito tutti gli addetti ai lavori grazie anche alla sua bravura sotto porta. Sono infatti 19 le reti in 37 presenze che gli valgono la convocazione in Nazionale Under-20. Conta 3 presenze con la Nazionale Under-20.

Trequartista veloce, grandissima fantasia e dribbling. Un insieme di qualità che però non viene supportato dal fisico minuto. Piccolo e sgusciante, dribbling secco e colpi d'alta scuola, il trequartista partenopeo ama partire largo a sinistra per poi accentrarsi e concludere. Bravo anche sotto porta deve migliorare appunto nel fisico e nella continuità di concentrazione.

Il giocatore viene seguito da Milan e Inter, Manchester City e Liverpool ma il Napoli vuole tenerlo magari mandandolo in prestito nella cadetteria per continuare il processo di crescita. Nell'affare Inler l'Udinese voleva inserire il cartellino di Insigne ma Bigon ha dichiarato il folletto napoletano incedibile. Lo vorrebbero in prestito Pescara, Juve Stabia, Crotone e Nocerina ma sembra destinato al club della provincia abruzzese che ha anche ingaggiato Zeman come sostituto del neo allenatore del Lecce Di Francesco.

Viene paragonato per caratteristiche tecnico-fisiche a Sebastian Giovinco ma probabilmente rispetto a Giovinco è meno duttile ma più bravo sotto porta. Se non si dovesse perdere per strada potrà diventare un giocatore di grande livello.






Pubblicato da Ben

2 commenti:

  1. sarà il nuovo baggio per la nazionale se fosse al Barcellona sarebbe titolare in italia si ha paura e non si rischia con i giovani ma questo è un talento alla messi altro che giovinco

    RispondiElimina
  2. Fez - Adm. Prossimi Campioni30 agosto 2011 17:27

    Gentile lettore, di talenti come quello di Messi sono probabilmente in due nella storia ad averlo posseduto, l'altro giocava nella squadra di cui Insigne veste la maglia ora.
    Insigne è un bel giovane, una bella promessa ma ancora tutto da dimostrare prima di poter essere paragonato a un giocatore del genere.
    Da tifosi ci auguriamo che in futuro possa fare la fortuna della nostra Nazionale, ma nel frattempo lasciamo che faccia la sua crescita.

    RispondiElimina


Le scommesse sportive in Italia sono un fenomeno sempre più diffuso tra gli appassionati di sport


Punta sull'Udinese di Pawlowski su Bwin